Lettori fissi

♥ Ciao Teo ♥

♥ Ciao Teo ♥
♥ Ciao Teo ♥

sabato 6 febbraio 2010

Parmigiana in padella o quasi



Eh si, questo è il mio fine settimana sabbatico...no non starò ferma per un anno...solo un paio di giorni...venerdì controllo dalla dietologa che ....era assente...fosse che fosse che tutte le sue signore le han fatto la macumba ??? Ahahah...povera donna !!!
Dicevo, questo fine settimana mi voglio fare delle coccole, cosa c'è di meglio di una coccola culinaria ???
Beh direte voi, molte altre cose ma per questo giro mi ACCONTENTO di pappare !!! Ahahahh !

Dunque, ho deciso di farmi la parmigiana. Cara dolce e meravigliosa parmigiana......potrei andare avanti all'infinito con gli aggettivi. Adoro la parmigiana con il sugo, la classica cotta nel forno, quella con quel sughetto con cui fai delle scarpette (e anche degli stivaletti) meravigliose !!
Questa volta però volevo farla in padella, è la prima volta che la preparo per cui posterò il risultato anche se negativo.

Eccomi qua, the day after, si perchè ci ho messo due giorni per postare una ricetta ! Oh come son messa male ! Ahahh.
Ieri sera non ho continuato a scrivere perchè avevo amici a cena, per cui eccomi qua a mostrar le foto della mia meravigliosa parmigiana....eh si ogni scarrafone è bello a mamma sua !!
Avviso che di LAIT (si avete letto bene, ho scritto lait e non light perchè quella parola è talmente brutta che voglio anche storpiarla), NON C'è NULLA !!!
Son sempre a dieta e quando sgarro voglio farlo alla grande, quindi via melanzane grigliate, cotte al vapore o lasciate asciugare aspettando il vento dal nord !!! Le melanzane le ho fatte fritte...fritte...fritte !!! Ahaahah !
La cottura è lunga ma ne vale il risultato.
Dai dai su, andiamo avanti, mi perdo sempre in chiacchiere........a proposito di chiacchiere che voglia ho di mangiare quelle carnevalesche !!!
Qualche foto e via con la pseudo ricetta.

Tagliamo le melanzane, ne ho usate 3 grossettine. Le friggiamo in abbondante olio. Le ho poi fatte scolare un pò, per togliere l'olio in eccesso.


Imburriamo una padella e cospargiamo di pane grattato. Ho imburrato malgrado la teglia fosse antiaderente, temevo si attaccasse la mozzarella.


Iniziamo a fare gli strati, sughetto, melanzane, mozzarella, grana grattugiato e prosciutto cotto. Io credo di aver fatto troppo strati ma va bene lo stesso.



Ma che confusione combino quando cucino !!

Finiamo con lo strato di sugo e una bella spolverata di pane grattato, me lo porta sempre il mio papà !!! Che tenero !!!


Sul fuoco a fiamma medio bassa per circa 20 minuti. Pronta, ottima davvero. Calda e filante come piace a me. Ma poi mi dico, a me cosa non piace ???????? Ahahah !!



Quelle che avevo visto in giro, o sui giornali, erano diverse. Erano più compatte e dorate. MA ho capito l'errore, non avrei dovuto mettere il sugo. Nel senso che non c'è grande differenza tra quella al forno e questa sul fuoco. Concludendo direi che questo post è inutile !!! Ahahahah !!!
Va beh dai poco importa a noi e ai miei amici è piaciuta molto.

Oggi per il pranzo l'ho mangiata riscaldata, era ancora più buona !!
Vi auguro una buonissima settimana. Un bacio grande ragassssuole, vado a finire i cuori per il Sal !!!

p.s. chi mi aiuta per ingrandire le foto del blog ? Pippi il tuo link non lo capisco !!! HELP ME !! BACIO !!

34 commenti:

  1. ciao emilia....oh mamma!Ogni volta svengo per le tue delizie!!
    Io uso sempre gli acrilici..
    un bacione
    stefy
    p.s.ti prego di farmi poi vedere i risultati...eh,eh!!

    RispondiElimina
  2. Ma che errore? A me sembra stragoduriosa e guarda che fili!!!!!!!
    Io quando la faccio taglio però le melanzane nel senso della lunghezza...riesco così a fare meglio gli strati con meno spazi vuoti fra una fetta e l'altra (me l'ha consigliato una signora pugliese doc!).
    Certo che io le melanzane le griglio, vuoi mettere il gusto delle tue?
    Mmmmmmmm...
    Buona serata, tusa!

    RispondiElimina
  3. Ciao Emy dovrebbe essere molto buono.. Brava ti cavi bene in cucina..
    Deni

    RispondiElimina
  4. bè la prossima volta che vengo da te le voglio !!!hehehe!!
    ciaoo ne !

    RispondiElimina
  5. ma quant'è buona....io l'adoro, mi paice magiarla col pane quello dic asa con la mollica spessa!!!e anche farci colazione la mattina d'estate magari appena uscita dal frigo!!!!:)

    RispondiElimina
  6. Che faaaaameeee!!! Buonissima!

    RispondiElimina
  7. Concordo, viva le coccole culinarie!!!E' fantasticaaaa

    RispondiElimina
  8. Emilia ciao mi mandi la tua mail che ti mando le istruzioni per mettere le foto grandi? la mia è eliscrap@gmail.com baci cara
    Ely

    RispondiElimina
  9. Che bella che sei!ci ho messo un po a capire che Emy era Emilia finchè non sono poi passata dal vecchio blog ah!ah!
    la parmigiana è in assoluto per me la cosa più buona che ci sia e non sempre mi viene bene ma la tua ha un aspetto ma un aspetto goduriosisssimo!
    bacioni cocozza

    RispondiElimina
  10. Mamma mia che bontà, e quella mozzarella filante...una vera tentazione!

    RispondiElimina
  11. Ciao EMy, mi fa piacere leggerti cos' allegra, il tuo post mi ha fatto morire dal ridere, ah ah! Ma sì, hai ragione te, ci mangiamo sempre ste melanzane bollite o al vapore o non so che che fanno schifo, ma perchè non ci pappiamo le meravigliose melanzane fritte?? Le nonne le friggevano mica le grigliavano, figurati! Evviva le ricette come si deve, belle, caloriche e piene di sorrisi! UN bacione grande

    RispondiElimina
  12. In padella non l'ho mai visto di sicuro anche leggera oltre ad essere gustosa , io adoro la parmigiana!

    RispondiElimina
  13. ebbene si..lo ammetto!!!
    alla dietologa ci ho pensato io... altrimenti come facevo a rimarfi gli occhi a vedere questa prelibatezza??? eheheheh!!!
    massì.. dai... ogni tanto.. se pò ffa!!!!

    sciaoooooooooooooooo

    RispondiElimina
  14. ahhhhhhhhhhhhhhhhhhh quella foto finale è da svenimento !! che bontà Emy !!!

    RispondiElimina
  15. Guarda che non è inutile questo post, io la parmigiana in padella mica l'ho mai fatta!? E adesso che che è meglio evitare il sugo ;-)

    P.S. Per il blog, devi apportare qualche piccola modifica al codice html. Se vai su Creare Blog (http://creareblog.blogspot.com/), trovi tutte le indicazioni necessarie.

    RispondiElimina
  16. Emilia, non abbiamo ancora mai conosciuto qualcuno a cui non piaccia la parmigiana, noi ne andiamo matti ed hai fatto bene a dimenticare la dieta per un giorno, la parmigiana non si può fare light, sarebbe un crimine! Ma resta il fatto che la versione in padella non è niente male, a giudicare dalle foto ti è ruiscita benissimo e il giorno dopo doveva essere ancora meglio!
    Baciotti e buona settimana
    sabrina&Luca

    RispondiElimina
  17. slurpissima!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! goduria immensa! meno male che la dietologa non c'era!!!!! baci Ely

    RispondiElimina
  18. Adoro la parmigiana...la tua poi e' davvero molto invitante! :)
    G.
    P.S. ho usato le forbici zig-zag

    RispondiElimina
  19. Saranno millenni che non mangio la parmigiana......che voglia che mi hai fatto venire! Baci

    RispondiElimina
  20. Emiiiiii adddddddoro la parmigiana!!!!!!
    Buonissima :-)))
    Baci

    RispondiElimina
  21. che voglia di parmigiana!!!!è buonissima e hai fatto bene a coccolarti cosi!!un bacione Tittina

    RispondiElimina
  22. Io vado letteralmente pazza per la parmigiana carissina Emilia!!! E tu me la fai cosi' sotto il naso e non me ne molli neppure un quadratinooooooooooooo???????? Vabbè che siamo a carnevale pero'....:-((( Voglio un pessettino...smack!;-D

    RispondiElimina
  23. Ciao, passo al volo per ricordarti che ho inserito il primo sondaggio nel blog, per decidere il mese più adatto, mi farebbe piacere se volessei farci un salto per farci sapere la tua.
    PS. ricorda di ripassare tra due settimane per il secondo sondaggio!
    Se volessi passar parola e inserire il bunner nel tuo blog, ci farebbe piacere. Grazie ;-)
    Saluti Ylenia
    http://cioccolarte.blogspot.com/

    RispondiElimina
  24. Che voglia di melanzane.....
    francesca

    RispondiElimina
  25. Stasera mi cucco piano piano il tuo blog...ho la commaruzza domenica a pranzo quindi voglio fare qualcosa di buono e veloce!!!Bacio e buona dieta.

    RispondiElimina
  26. Ciao il tuo blog è bellissimo e questa ricetta è buonissima...complimenti sei simpaticissima, mi ha colpito il tuo sorriso solare...un bacio Luciana

    RispondiElimina
  27. Mi sembra giusto se si pecca va fatto in modo totale altrimenti che peccato sarebbe?? Si godrebbe solo a metà!
    Grande l'idea della parmigiana in padella, la terrò a mente! Buon fine settimana

    RispondiElimina
  28. http://framboisechocola.canalblog.com/archives/2007/12/index.html
    ecco il link dove trovi il cane!!!
    Bacio e buon fine settimana.
    Mela.

    RispondiElimina
  29. Mamma mia che squisitezze... devo andarmene da qui velocemente altrimenti metto su sicuramente un paio di kili solo con gli occhi!
    Grazie Emilia per essere passata nel mio blog e aver lasciato un commento.
    Mi rendo conto che mi sono espressa male ed ora vado a correggere, non è a me che dovevi lasciare il commento (anche se ho apprezzato tantissimo!) ma a Roberta, l'autrice del tutorial (lo chiede espressamente nel suo post).
    Un bacio, a presto
    Elena

    RispondiElimina
  30. Niente male l'idea della parmigiana in padella!!
    Per ingrandire le foto mandami una mail così cerco di capire cosa fai e come rimediare..Non è che io sia una cima ma di solito io le devo ridurre!!!
    baci e fatti viva
    Grazia

    RispondiElimina
  31. ciaoooooooo Emi!!!!
    sono passato per un breve saluto!!!!!
    a prestoooooo

    RispondiElimina
  32. mmm, che bontà!!! il tuo blog è tutto da mangiare!!!un abbraccio

    RispondiElimina
  33. Beava Emy, è favolosa! Buona domenica.

    RispondiElimina